user_mobilelogo

RSS Feed

Dal Blog

04 January 2016
Musica
Tecnologia
Sono ormai troppe le volte che durante i miei viaggi non mi porto dietro le cuffie Bose QuietComfort...
4135 Hits
12 October 2015
Fotografia
Nei miei viaggi o semplici uscite fotografiche una lente non manca mai, la stessa che rimane pratica...
9154 Hits
18 September 2015
Musica
Tecnologia
Da quando ho cambiato lavoro non sono più in ufficio da solo.Prima avevo un ufficio tutto mio dove p...
3748 Hits

Latest Events

Tue Aug 07 @20:30 -
Last Minute Live @ Cavalese

Back Home

Il volo Cusco - Lima è alle 6:50 del mattino per cui alle 4:30 siamo in aeroporto.

Prendiamo la coincidenza per Madrid alle 11 del mattino circa ed attirriamo a Madrid alle 6:00 del mattino, ora di Madrid. Non c'è molto tempo per la coincidenza con Roma e quindi ci affrettiamo per arrivare al gate. In meno di un'ora metà del gruppo si imbarca, gli altri lo faranno meno di un'ora dopo per Malpensa.

Solo sul volo Madrid - Malpensa riesco a dormire e atterro che sono stravolto.

Saluto il gruppo e chiamo la navetta che mi riporta alla mia carretta, mi è mancata.

Salgo in macchina che sono circa le dieci del mattino ma mi devo fermare appena imboccata la A4, ho troppo sonno e visto che sui voli di ritorno non ho mangiato nulla, ho pure fame.

Non faccio benzina perchè voglio obbligarmi a fermarmi di nuovo; nessun problema, a Brescia est seconda sosta, mi tracanno una Red Bull (anche se a noi la Red Bull fa cagare) e riparto. Faccio benzina in A22 all'altezza di Rovereto.

Gli ultimi chilometri li faccio a velocità luce, sarà una vecchia carretta ma a 240 ci arriva ancora.

Non mi sembra vero di essere arrivato, la Red Bull, per quanto faccia cagare, fa il suo dovere. Disfo gli zaini, butto la roba in lavatrice e faccio pure un paio di lavaggi a mano delle cose più delicate.

Scarico foto e video nel Nas e poi esco con il mio amico Steno a mangiare una pizza, voglio superare il Jet Lag e per farlo devo tirare il più possibile.

Mi butto a letto che sono le dieci passate, sveglia alle 6:30, doccia e sono di nuovo al mio posto di lavoro ma nella testa ho i colori e gli odori del Perù; soprattutto ho un ricordo bellissimo di un viaggio fantastico e di un gruppo splendido.

Sono già pronto a ripartire ed ho più che una mezza idea in testa....

Nel rispetto della direttiva 2009/136/CE ti informiamo che questo sito utilizza cookie propri tecnici e di terze parti per consentirti una migliore navigazione ed un corretto funzionamento delle pagine web.
Se proseguo nella navigazione, cliccando su un qualunque elemento posto all’esterno di questo banner, acconsento all’installazione dei cookies.

 

This site uses cookies. By continuing to browse the site, you are agreeing to our use of cookies.